Civitella Alfedena e il Lupo

P1070130
Tenerezze

Civitella Alfedena, sospeso nel cuore verde di una delle aree più selvagge del Parco Nazionale d’Abruzzo, è anche il “Paese del Lupo”. La presenza dell’area faunistica alle porte del centro appenninico regala la possibilità di osservare esemplari di lupi in semilibertà. Anzi, dall’Itinerario Natura che parte dalle spalle del Centro Visita/Museo del Lupo Appenninico, ci si può divertire ad effettuare veri e propri avvistamenti di un’intera famigliola di lupi: da pochi mesi infatti, la lupa denominata Dacia ha dato alla luce tre lupacchiotti (di cui il più piccolo è purtroppo morto dopo poco tempo). E’ un’emozione osservare i piccoli giocare con i loro genitori; ed è bellissimo constatare come la ferocia di uno spietato predatore si possa trasformare nella dolcezza infinita con cui sa coccolare i propri piccoli.

La bellezza dell’area faunistica sta anche nell’occasione di fare una passeggiata ristoratrice lungo l’Itinerario Natura, adatto a tutti e capace di regalare degli scorci stupendi sul Lago di Barrea o sul centro storico di Civitella.

P1070174
Il paese dominato dal Monte Sterpi d’Alto

Il paese è l’origine dei gruppi di Sentieri del Parco “I”; in particolare, escursioni agevoli e aperte a tutti sono quelle verso la Iannanghera o la Camosciara. Ma anche una semplice camminata per le vie di pietra di Civitella riserva sorprese gradevoli e voglia di scoperte: i piccoli e caratteristici negozi di artigianato; l’altra area faunistica, quella della lince, nella parte alta del paese; il vicino lago; la fitta rete di escursioni, anche impegnative, che si apre alle spalle del centro, attraverso monti selvaggi e imponenti: non importa l’età, Civitella è un paese ideale per chi ama la montagna e la natura.

 

2 thoughts on “Civitella Alfedena e il Lupo”

    1. Sono nell’area faunistica di Civitella: lupi che inizialmente non potevano sopravvivere in completa libertà e che ora… “hanno messo su famiglia”! Un abbraccio a voi!

Comments are closed.